CFD trading NASDAQ

cfd-trading-nasdaq-opzioni-binarie

National Association of Securities Dealers Automated Quotation, meglio noto più comunemente in tutto il mondo finanziario con l’acronimo di NASDAQ.

Si tratta praticamente dell’indice relativo ai più importanti titoli tecnologici della Borsa degli Stati Uniti. Nel listino troviamo “giganti” del settore hi-tech e del comparto informatico, come ad esempio Microsoft, Apple e Google, tanto per citare alcuni dei più famosi.

  • L’ESMA ha deciso di vietare tutte le forme di trading di opzioni binarie all’interno dell’Unione Europea, ad eccezione degli operatori professionali.

Il NASDAQ è nato il 5 febbraio del 1971 ma è grazie alla rivoluzione tecnologica degli anni novanta che ha portato, oltre alla celebre bolla speculativa del 2000, ad una crescita sostenuta, divenendo nel giro di qualche decennio il mercato finanziario su cui ogni giorno sono puntati gli occhi di analisti e investitori di tutto il mondo.

CFD trading opinioni

Gli indici del NASDAQ, le trimestrali e più in generale i conti economici e finanziari dei colossi tecnologici presenti in listino, rappresentano una grande opportunità di investimento.

Oggi grazie ai broker su Internet tutti possono infatti guadagnare soldi online eseguendo operazioni sul NASDAQ, ad esempio ricorrendo ai CFD e approfittando delle oscillazioni dei valori dell’indice del listino tecnologico, speculando con l’obiettivo di conseguire dei profitti.

Naturalmente questo è soltanto un esempio di come investire il proprio denaro ma è anche una opinione condivisa da moltissimi trader esperti, su come sia possibile fare soldi online con il trading NASDAQ, grazie ai CFD disponibili nelle piattaforme dei migliori broker sul mercato.

CFD trading cosa sono

Acquistare azioni al NASDAQ permette di guadagnare con i dividendi e con la crescita di valore degli stessi titoli. Se però il prezzo dell’azione diminuisce, si andranno a perdere dei soldi, per assistere di frequente anche a una “corsa al ribasso”, con molti investitori e i piccoli risparmiatori preoccupati di vendere nel più breve tempo possibile i propri titoli. La ovvia conseguenza è che il prezzo crollerà ancora di più.

Naturalmente è possibile eludere una tale situazione ricorrendo ai cosiddetti strumenti derivati, come i CFD e le Opzioni Binarie, per evitare così di rimanere troppo legati all’andamento dei titoli.

Con gli strumenti derivati è possibile guadagnare in qualsiasi condizione di mercato, ovvero sia se il titolo cresce di valore sia se diminuisce. Un vantaggio non di poco conto per chi fa trading online sul NASDAQ.

I CFD sono dunque dei contratti derivati con cui non si compra l’azione sottostante ma consente di poter trarre profitti dalle variazioni di prezzo del titolo stesso.

Premesso che nessuno può assicurare guadagni sicuri in Borsa e nei mercati finanziari, scegliere comunque un broker opzioni binarie e CFD risulta essere palesemente la migliore decisione per investire sul NASDAQ,

Ricordiamo di iscriversi sempre soltanto su broker regolamentati e autorizzati dagli appositi organi di controllo e vigilanza.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.