Mate 9 perfetto sostituto del Note 7?

Mate 9 perfetto sostituto del Note 7

Dopo lo stop della produzione decisa da Samsung in merito al Galaxy Note 7, il perfetto sostituto per tutti i fan del phablet sudcoreano potrebbe essere proprio il Mate 9 che  Huawei presenterà il prossimo 3 novembre a Monaco.

Huawei Mate 9 meglio del Galaxy Note 7

L’arrivo sul mercato del nuovo Mate 9 è atteso entro dicembre.

Huawei ha infatti già spedito gli inviti alla stampa specializzata per un evento in programma il prossimo 3 novembre a Monaco di Baviera, in Germania.

Potrebbe quindi essere una alternativa per i tanti fan del Note 7 che, per i noti problemi alla batteria, sono stati ritirati e non saranno più messi in produzione, con ripercussioni economiche miliardarie non di poco conto per l’azienda sudcoreana.

A seguire riportiamo le probabili caratteristiche tecniche del nuovo Mate 9, per scoprire se effettivamente può essere una valida alternativa del Galaxy Note 7 di Samsung.

Huawei Mate 9 specifiche tecniche

Il nuovo Huawei Mate 9 dovrebbe essere equipaggiato con il chipset Kirin 960 a 16nm e con la nuova CPU Artemis di ARM. Abbinata troviamo una GPU octa-core.

Mate 9 perfetto sostituto del Note 7

Fra le altre caratteristiche attese, la connettività LTE Cat.12 e lo scanner dell’iride, proprio come sul Samsung Galaxy Note 7, più sicuro e preciso del lettore di impronte digitali.

Il Mate 9 sarà inoltre equipaggiato con un ampio display da 5.9 pollici con risoluzione Full HD.

La memoria RAM sarà pari a 4 GB/ 6 GB e lo storage interno di 64 GB.

Dal lato multimediale disponibili una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una frontale da 8 megapixel.

II Mate 9 dovrebbe essere commercializzato in due versioni, di cui una con schermo curvo con risoluzione QHD e configurazione a doppia fotocamera, proprio come il P9.

La nuova tecnologia di ricarica rapida Super Charge permetterà di caricare quasi la metà della batteria in soli 5 minuti: una ulteriore chicca del Mate 9.

Il sistema operativo sarà Android 7 Nougat.

Se il 3 novembre venisse confermata la versione con display curvo QHD, 6 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore e ricarica Super Charge, come sostituto del Note 7 non sarebbe davvero niente male.

Huawei ha reso noto che le vendite del Mate 9 inizieranno entro la fine dell’anno. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli da parte del produttore.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.