Mediobanca risultati esercizio 2015-2016

mediobanca risultati

Mediobanca ha chiuso l’esercizio 2015/2016 con un utile netto in rialzo di 604,5 milioni di euro e un dividendo in crescita a 0,27 euro.

Mediobanca bilancio esercizio 2015-2016

I ricavi dell’istituto di credito sono risultati pari a 2,04 miliardi di euro, l’utile operativo in crescita dell’11 per cento a 736 milioni di euro e l’utile netto in rialzo del 2 per cento a 604,5 milioni di euro.

Il consiglio di amministrazione della banca ha proposto all’assemblea dei soci di distribuire un dividendo di 0,27 euro per azione, in crescita da quota 0,25 euro del precedente esercizio.

Il margine di interesse dell’istituto di Piazzetta Cuccia è salito del 6 per cento a 1,2 miliardi di euro, con il comparto del credito al consumo in crescita del 13 per cento a 784 milioni di euro.

Le commissioni della banca sono scese del 5 per cento a 450 milioni di euro.

Mediobanca risultati Compass

I ricavi di Mediobanca mostrano la crescita per Chebanca!. L’istituto ha archiviato l’esercizio con un utile (la prima volta) di 7,5 milioni di euro e ricavi in aumento del 15,4 per cento a 192,4 milioni di euro.

Nel comparto del credito al consumo, Compass ha chiuso con un utile in rialzo a quota 170,5 milioni di euro dai precedenti 94 milioni di euro.

Con riguardo agli indici patrimoniale, il Cet1 phased-in è aumentato al 12,1 per cento e il Cet1 fully phased al 12,6 per cento.

Con riferimento ai dati triennali, le masse in gestione della banca sono salite a 35 miliardi di euro e l’utile operativo è più che raddoppiato, a quota 736 milioni di euro nel 2016 dai 370 milioni di euro del 2013.

I vertici di Mediobanca hanno commentato positivamente i risultati del bilancio esercizio 2015-2016.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.