Oracle utile giù nel quarto trimestre

Oracle utile giù nel quarto trimestre

Oracle ha reso noti i risultati del quarto trimestre, influenzati significativamente a seguito del rafforzamento del dollaro.

Nel quarto trimestre il colosso americano ha registrato ricavi in flessione del 5 per cento a 10,7 miliardi dollari rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

L’utile netto del gruppo californiano è stato pari a 2,8 miliardi di dollari, registrando un calo del 24 per cento rispetto all’anno precedente, con un utile per azione in flessione del 23 per cento a 0,62 dollari.

Per quanto riguarda i singoli comparti, Oracle ha registrato i maggiori profitt nel segmento del software cloud, con ricavi pari a 8,4 miliardi dollari.

Il reddito operativo della società californiana è risultato pari a 4 miliardi di dollari mentre il margine operativo è stato pari al 37 per cento.

Le vendite di Oracle nell’ultimo trimestre sono rimaste pressoché stabili rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con le vendite di nuove licenze software, che rappresentano circa un terzo del fatturato complessivo della società Usa, scese del 17 per cento rispetto al precedente esercizio.

Le entrate totali nel segmento hardware sono invece cresciute del 5 per cento. Le azioni della società, dopo l’annuncio dei risultati trimestrali, sono in calo di quasi il 7 per cento

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.