Oro Futures giù, petrolio ai minimi dal 2003

Futures Oro giù nella sessione Asiatica petrolio

I futures dell’Oro su Febbraio sono scambiati a 1.099,80 dollari USA per oncia troy (Ozt), un dato in calo del 0,57 per cento nel momento in cui scriviamo.

Futures Oro 22 gennaio 2016

In precedenza erano scambiati al prezzo di 1.097,50 dollari per oncia troy (Ozt). La quotazione dell’Oro prevede un supporto a quota 1.085 dollari ed una resistenza a quota 1.110 dollari.

L’indice del dollaro, con cui vengono rilevate le quotazioni del biglietto verde in raffronto ad altre sei principali valute, è diminuito dello 0,08 per cento e scambiato a quota 99,23 dollari.

Argento Rame futures

I futures sull’Argento con previsione di consegna nel mese di Marzo, sono salite dello 0,04 per cento a quota 14,155 dollari per oncia troy.

Sempre con consegna per il mese di Marzo, i futures sul Rame hanno registrato un calo dello 0,15 per cento posizionandosi a 1,978 dollari per libbra.

Petrolio ai minimi 2003

Il rublo russo è nel frattempo crollato al minimo storico contro il dollaro, anche a seguito del calo del prezzo del greggio che influisce sulla valuta del paese, ricordiamo tra gli esportatori più importanti al mondo della materia prima.

Il prezzo del petrolio infatti è sceso ai minimi dal mese di settembre 2003, al di sotto dei 28 dollari al barile.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.